Nato a Venezia,

la mia passione fotografica nasce dalla necessità di fissare ciò che i miei occhi colgono; uno sguardo furtivo ha sempre qualcosa da raccontare.  Sono appassionato dello stile “Urban” che mi permette di spaziare in ambiti ricchi di interesse documentaristico. La mia curiosità verso i luoghi dismessi e abbandonati mi porta ad avere una raccolta fotografica che si avvicina all’archeologia industriale. L’esplorazione delle zone meno note di una città mi affascina molto, quando mi ritrovo a visitare questi luoghi  l’impatto emotivo che provo è forte, come pure la curiosità nello scoprire ogni volta qualcosa di nuovo, ed è proprio questo che mi spinge a rappresentarli con la fotografia.                                                Nei miei lavori sperimento diversi metodi per descrivere ciò che vedo, in particolar modo in monocromatico, uno stile dal linguaggio e dal significato unico.

Miky Foto
©2021 _ Michele Rizzo